martedì 18 luglio 2017

I profumi preferiti di Michael....


Bal A Versailles (Jean Desprez, 1962)



Black Orchid (Tom Ford, 2006)


Michael cambiava profumo quando non riusciva a trovare il suo preferito.


CURIOSITA':
L'odore della pelle di Michael...

- Mentre i fan potevano vedere i calzini e il guanto, quello che non potevano sapere era cosa si provava a stare accanto a Michael. E come tutti quelli coinvolti in "This Is It" hanno osservato, MJ aveva sempre un odore incredibile.. profumava di buono.
Un giorno, dovevano iniziare le prove e i ballerini aspettavano Michael... improvvisamente, anche se erano di spalle e quindi non potevano vederlo, capirono che era arrivato solo dal suo odore.
Quando Michael chiese loro come avevano fatto a sapere che era lì, hanno risposto: "Facile, per il tuo profumo!”. E allora, quel burlone di Michael il giorno dopo lo cambiò apposta!..
... Odiava essere volgare o monotono, ovviamente …
[…]

- "Aveva queste fragranze personalizzate fatte per lui e i designer gli mandavano dei profumi che lui tendeva a mescolare piuttosto innocentemente," ha raccontato il coreografo Travis Payne. "Aveva sempre un buon odore. Potevi capire se si stava avvicinando e anche dopo che se n'era andato il suo profumo rimaneva nell'aria...”
[…]

- Il ballerino Timor Steffens sorride con affetto ricordando quella fragranza persistente, leggermente floreale. "il suo odore era così presente, l'ho abbracciato prima che andasse via e una volta allontanatosi avevo ancora il suo odore sulla mia mano", ha detto. "La mia mano profumava come..
' Questo è Michael! Questo è Michael! "'...
[…]

- Portava sempre con sé una piccola bottiglia di profumo per spruzzarselo spesso e abbondantemente! (non solo perchè gli piaceva “odorare” di buono ma anche perchè poteva capitare che un fan lo abbracciasse..)
A causa di questa abitudine, spesso lasciava aperta la bottiglietta che inzuppava i suoi abiti, colorandoli e rovinandoli .. [Michael Bush]



LINK - CREDITS