lunedì 12 giugno 2017

Michael [ Michael - Within His songs...] - Breve storia di una canzone

 Breve storia di una canzone.. 

"The Girl Is Mine"
pubblicata come singolo il 18 ottobre 1982 come primo estratto dal suo sesto album come solista: 'Thriller'.
Il successo di questo album sta nella nuova immagine che inizia a mostrare MJ, in particolare nella sua qualità di compositore, e mette in risalto, senza ombra di dubbio, la sua capacità nel creare successi basati sul suo gusto per la dance-pop mescolato ai diversi stili musicali di quegli anni.
In quei giorni, l'industria della musica aveva messo a punto un nuovo approccio commerciale per le sue star. Si rilasciava un singolo con un artista ospite, preferibilmente una figura fondamentale nella musica pop per dare più rilevanza alla traccia e maggiori introiti all'etichetta. In questo caso, Jackson e il produttore Quincy Jones, invitarono Paul McCartney che in quei giorni era molto popolare tra i media con le sue nuove canzoni oltre al suo status di ex- Beatle che gli aveva permesso di essere riconosciuto in tutto il il mondo come uno dei musicisti più importanti della musica popolare.

Ma questa collaborazione non è arrivata per caso. Un anno prima che Jackson iniziasse a registrare questo acclamato album, Paul lo aveva invitato in studio di registrazione dove hanno inciso la canzone "Say, Say, Say" sotto l'etichetta Jackson / McCartney come singolo promozionale da "Pipes of Peace", il quinto album solista di Paul.
Così, dopo questa collaborazione musicale, Jackson ha deciso di ricambiare e invitare l'ex-Beatle a far parte della sua leggenda musicale per interpretare insieme una canzone intitolata "The Girl Is Mine".

[...]
Una volta ultimato il processo di registrazione di tutte le canzoni incluse in "Thriller" si è presentato il difficile compito di scegliere quello che sarebbe stato il primo singolo - immaginate le difficoltà della scelta dal momento che ogni canzone aveva la magia musicale necessaria per rappresentare la futura uscita dell'album -.

MJ e il suo produttore decisero di ignorare i capi della casa discografica e di rilasciare TGIM come prima uscita promozionale anche se considerata una delle canzoni più deboli all'interno dell'album in base al commento di molti critici. Ma per Quincy Jones era una canzone semplice che avrebbe catturato l'attenzione del pubblico in quanto eseguita da due figure della musica pop, inoltre aveva delle parole facili da ricordare il che la rendeva più commerciabile.
Per loro era molto rischioso iniziare con "Billy Jean" o "Beat It", che erano canzoni con uno stile musicale diverso rispetto al catalogo musicale che aveva MJ a quel tempo. Pertanto, il fattore "Macca" (Paul) era il più accreditato, così nel mese di ottobre 1982 la canzone iniziò ad essere trasmessa nelle radio di tutto il mondo acquistando rapidamente popolarità. In poche settimane, raggiunse il secondo posto della Billboard Hot 100 e l'8 posto nella classifica dei singoli del Regno Unito.
Tre anni più tardi, questo singolo avrebbe superato il milione di copie vendute negli Stati Uniti, ottenendo la certificazione di platino..

SAPEVATE CHE.. ?[ MICHAEL - WITHIN HIS SONGS...].. APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ