domenica 11 giugno 2017

Michael Jackson - i suoi anni di scuola..


Scuola elementare Garnett. Gary, Indiana
Michael e alcuni dei suoi fratelli hanno frequentato la scuola elementare Garnett. In passato è stato chiuso, poi riaperto come un centro di educazione per adulti di nome 'Martin Luther King, Jr. of the Academy'. In questa scuola è dove Michael ha cantato "Climb Ev'ry Moutain" da The Sound of Music . Erano presenti la madre, il padre e il nonno paterno.
E' stata la prima esibizione pubblica di Michael in un saggio scolastico in prima elementare nel 1963 [Garnett Elementary School di Gary]. La performance di Michael è stata così travolgente che ha fatto commuovere persino lo stoico nonno.
Michael ha raccontato:
"Quando ho finito la canzone, la reazione in sala mi ha sopraffatto L'applauso è stato fragoroso e la gente sorrideva, alcuni degli insegnanti erano in piedi e piangevano, non potevo credere che gli avevo fatto tutti felici ... . è stata una grande sensazione. Mi sentivo un po' confuso perché non pensavo di aver fatto nulla di speciale, ho cantato come facevo a casa ogni sera.”

[...]
Gladys Johnson, preside della scuola elementare a quel tempo, ricorda:
Ha richiamato la mia attenzione perché voleva cantare la canzone di Natale per la sua classe. Ad oggi, ricorda ancora il giovane Michael
¨ Non sapevo nemmeno che c'era. Se non avessi sollevato un tale putiferio alla scuola materna per cantare la canzone, non avrei saputo che Michael era lì."
Elenora Johnson:
Siamo stati compagni di classe nella scuola elementare di Garnett.. L'ha frequentata dal primo al terzo grado. Mi ricordo il “sock hops” (danza informale che si organizzava nella palestra delle scuole secondarie negli Stati Uniti negli anni '50. Veniva così chiamato perché dovevi toglierti le scarpe e ballare in calzini per non rovinare il pavimento lucido della palestra).
Durante la pausa pranzo, Michael era sempre quello che faceva scalpore. Dovevi vederlo danzare e nessuno poteva andare al centro della pista per ballare. Amava essere al centro dell'attenzione, anche allora... "

[...]
I fratelli maggiori di Michael, Rebbie, Jackie e Tito, hanno frequentato la 'Roosevelt High School'. Michael no, ma ha partecipato ai concorsi insieme ai suoi fratelli - e hanno vinto. La 'Roosevelt High School' ha ospitato anche le funzioni religiose per la famiglia Jackson.

Dopo aver firmato il contratto con la Motown, avevano un tutor che li ha accompagnava in tour, ma mentre vivevano a Los Angeles, frequentavano le lezioni in una scuola privata in cui i bambini erano famosi o figli di celebrità. Il nome e 'Gardner High School', situato al 7450 Hawthorn Ave (a Gardner Street) Hollywood, CA.
Michael ha studiato qui fino al 6° grado. Nel 1989, la 'Gardner High School' ha intitolato l'auditorium della scuola come il "Michael Jackson Auditorium". Quando MJ fu accusato di abusi su minori nel 2003, il nome e la targa furono prima coperti e poi rimossi.. ma (come molti di voi sapranno) dopo la sua scomparsa sono stati ripristinati a seguito delle numerose richieste dei fans.

Montclair College Preparatory School (1972-1973)
VAN NUYS, CALIFORNIA
Una scuola privata residenziale nascosta alla vista dei paparazzi. E' stato qui, nel campus della Montclair College Preparatory School, che Michael Jackson ha vissuto un assaggio della vita di un adolescente normale.
Montclair Prep, si trova nella valle di San Fernando, nel bel mezzo del nulla. Dall'esterno, la scuola potrebbe essere confusa con un bunker. I visitatori devono citofonare prima di poter entrare. Una volta dentro, è come essere trasportati in un episodio di Beverly Hills 90210.
Fondata nel 1953, ha accolto molti figli di ricchi e famosi, citando alcuni: Frank Sinatra Jr., i figli di Aaron Spelling e di Berry Gordy. Il figlio di Sylvester Stallone (con guardie del corpo sempre presenti) e Nicole Richie sono tra gli ex studenti più recenti.
Tuttavia, l'allievo più famoso è ancora Michael Jackson.
E arrivato in questa scuola quando aveva 14 anni e ci rimase due anni (classi 9 e 10).
I suoi genitori volevano avesse una parvenza di vita normale. Le lezioni costavano $ 5.000, circa $ 16.000 di oggi.
Jackson era già una stella allora , ma non si comportava come tale.

"Era un ragazzo stupendo", ha detto il preside della scuola, Mark Simpson. "Gli piaceva scherzare, voleva essere come tutti gli altri. Sembrava felice allora . Appena lasciava le mura scolastiche tornava ad essere la superstar..."

George Giannini, l'allenatore di calcio della scuola, ha cercato invano di convincerlo ad entrare in squadra. "Eppure, era bravo", ricorda Giannini. "Mi disse: 'Sai allenatore, sarebbe una delusione per la squadra perché devo andare in tour a Tokyo con la band. "Ho risposto: ' Michael, la tua carriera di cantante finirà presto e devi pensare a un piano B.' …. Ho preso una cantonata !"

Il giovane Jackson era un bravo studente, molto curioso e popolare tra le ragazze e si esibiva in alcuni passi di danza di tanto in tanto. "Michael indossava una divisa come tutti gli altri studenti, ma gli abbiamo dato una certa libertà. Poteva portare i capelli lunghi ", ha detto Simpson.
Era costantemente circondato da guardie del corpo, tranne quando era in classe. "Ogni mattina, un autista lo accompagnava a scuola un'ora prima dell'inizio delle lezioni” , ricorda Simpson sfogliando l'annuario del 1973. "Poteva andare a vedere il suo amico Jon Blosdale, che finiva i compiti all'ultimo minuto in auto. A volte ha dovuto cacciarlo via perché Michael premeva tutti i pulsanti e faceva troppe domande. "
L'annuario mostra un Jackson sorridente, con il suo famoso look afro, insieme agli altri studenti. Molto diverso da quello che sarebbe diventato. Allora cosa è successo? "Penso che in tutta la sua vita Michael non ha mai avuto un'infanzia. Sembra che abbia cercato di ricreare un'infanzia per se stesso", ha detto Simpson.

Ogni giorno, dopo cena andava a fare le prove con i J5. "Suo padre Joe Jackson era molto severo - non gli ha dato alcun margine di manovra", ha osservato Simpson. "Un giorno, Michael si era messo nei guai, niente di grave ma Joe Jackson arrivò in ufficio furioso e cominciò a urlargli contro.. Si vedeva che Michael era molto intimidito da suo padre. Mio zio (che era il preside di allora) è dovuto intervenire per calmare le acque." Ma Jackson era molto legato a sua madre Katherine. "Lui la idolatrava. Era una santa.”
MARIE-JOELLE.PARENT@SUNMEDIA.CA

California Preparatory High School (1976)
L'anno del diploma di scuola superiore di Michael sarebbe stato nel 1977, anche se alcuni fonti dicono che non l'ha conseguito in una scuola particolare. Principalmente educato da un insegnante privato, ha frequentato la California Preparatory High School per un po'.
Ecco alcune delle pagine dell'Annuario 1976 CalPre in cui Michael è stato votato: ¨ il più creativo, più timido ¨ e, naturalmente, il meglio vestito. E' incluso anche un bel disegno fatto da Michael.



CURIOSITA':
Nella stesura dell'annuario hanno scritto qualcosa che si è rivelato del tutto errato (fortunatamente per noi!). Secondo il documento del 1976, il cantante avrebbe potuto essere il più creativo e meglio vestito, ma (secondo i suoi compagni di scuola) Michael era quello che aveva meno "probabilità di successo" in futuro...

ORIGINAL TEXT - RISORSE