sabato 18 luglio 2015

Robin Ross:Ricordando Michael Jackson e la registrazione di 'Be Not Always'

Robin Ross post 25 giugno ~ Ricordando oggi Michael Jackson e la registrazione della canzone 'Be Not Always' ~

Aver avuto il piacere e l'esperienza di lavorare con Michael Jackson è stato il punto culminante della mia carriera. Tutto è iniziato con una telefonata di Ben Wright, (un'icona lui stesso per i suoi incredibili arrangiamenti funk) una mattina della primavera del 1981. Alla domanda se ero disponibile per una sessione quel giorno più tardi ho accettato. Non sapevo chi fosse finché mi hanno chiamato alle 04:00 del pomeriggio che si trattava di Michael Jackson a casa sua a Encino, e che sarei dovuto essere lì per le 18:00.
Arrivo e, appena entrato nell'ascensore del suo complesso, sto per premere il pulsante per il piano e Michael dice: "Sei Robin?" con la sua voce così riconoscibile (mi sciolgo un attimo .... ma dovevo essere professionale). Michael mi accompagnò alla sua residenza. Abbiamo dovuto aspettare un altro musicista, il chitarrista Greg Parenzo, (musicista straordinario), che era in ritardo. C'era Janet Jackson (aveva meno di 16 anni all'incirca), e mi offrì il tè, mentre Michael mi faceva domande su quando, dove e come avevo iniziato a suonare la viola.

Voleva sapere se ero andato a una scuola pubblica con lo strumento e se ero stato preso in giro o ero stato vittima di bullismo. Ho pensato che volesse sapere di più su un'infanzia "normale". Infine Greg arrivò e cominciammo a lavorare. Michael istruì entrambi su quello che voleva musicalmente: la melodia, gli accordi per Greg e che cosa e quando voleva un controcanto da parte mia. Egli esprimeva quello che voleva per questa canzone (voce, chitarra e viola). Abbiamo registrato questo brano su uno stereo portatile nel suo soggiorno.

Meno di due anni dopo, Greg ed io fummo chiamati a registrare davvero questa canzone in uno studio di Hollywood. Si trattava di una splendida delicata melodia chiamata "Be Not Always" e doveva far parte dell'album dei Jackson Five "Victory", in uscita nell'estate del 1983. Ora il desiderio di Michael era di fare questa canzone per sola voce, chitarra e viola, l'ho sentita alla radio per la prima volta e sono stati aggiunti gli archi.
Spero che possiate ascoltare questa bellissima melodia ...........
Grazie Michael Jackson per questa opportunità.


ORIGINAL TEXT