sabato 1 novembre 2014

Perchè il 1984 si può definire l'anno di Michael .. e l'inizio della sua caduta.


Anche se Thriller di Michael Jackson fu rilasciato nel novembre 1982, l'artista e l'immenso impatto culturale dell'album si concretizzarono nei primi mesi del 1984. Thriller trascorse 17 delle sue 37 settimane in cima alla Billboard 200 nel corso di una sequenza ininterrotta che andò dal 24 Dicembre 1983 al 14 aprile 1984, secondo solo alla colonna sonora di West Side Story. La pop star, allora 25enne, avrebbe portato a casa otto Grammy per l'album nel mese di febbraio e battuto il record Hot 100 per i primi 10 singoli dello stesso album - sette - mentre la title track, sostenuta dall' innovativo video diretto da John Landis, raggiunse la posizione n° 4 del 3 marzo.

Insieme con la fama arrivò una fortuna. Secondo la RIAA, Thriller è collegato allo Eagles' Their Greatest Hits 1971-1975 come l'album best seller di tutti i tempi negli Stati Uniti, con 29 milioni di copie vendute. E nel mese di luglio, Jackson si riunì con i suoi fratelli per il Victory Tour, che incassò 75 milioni.

Ma, con una svolta degna di un romanzo di Dickens, l'anno spettacolare di Jackson segnò anche l'inizio della sua rovina personale, quando uno spot commerciale del 27 gennaio per la Pepsi, finì quasi in tragedia. Michael subì ustioni di secondo grado a causa di un incendio sul set, che lo portò a una dipendenza da antidolorifici, che molti hanno collegato alla morte prematura della leggenda a 50 anni, nel 2009.

Anche se un vero e proprio documentario sul massimo splendore di Jackson non è ancora stato pubblicato, la pop star "ha sempre avuto una troupe che seguiva tutto quello che faceva", dice Aaron Walton, che era assistente marketing per la Pepsi (ed era presente sul set) al momento dell' incidente fatale. "Ricordo di aver chiesto [a Jackson] perché lo avesse fatto, e lui disse: 'Sai, ho chiesto a Paul McCartney che cosa gli era piaciuto di più dei tour con i Beatles, e la cosa di cui Paul si rammaricava di più era di non aver documentato tutto quello che aveva fatto. Sarebbe stato bello rivedere quel film ora solo per rivivere alcuni di quei momenti '. E Michael prese questo alla lettera - non ci fu un attimo che non sia stato tutto documentato. Sono sicuro che ci siano incredibili riprese su di lui e momenti molto personali che sarebbe incredibile vedere ".

ORIGINAL TEXT
Why 1984 Was Michael Jackson’s Defining Year -- and the Beginning of His Downfall